Siena
Accedi o Registrati

Siena

Siena, capoluogo di provincia della Toscana, universalmente nota per il suo patrimonio storico, artistico, naturalistico, per il suo inconfondibile arredo urbano e naturalmente per il celebre Palio. Il suo centro storico è uno dei siti proclamati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Sorge al centro di un vasto paesaggio collinare, meta di turisti da ogni parte del mondo.

Siena fu fondata dall’imperatore Augusto come colonia romana con il nome di Saena Iulia. Probabilmente la fondazione della città fu più antica dati i ritrovamenti del centro storico risalenti alla civiltà etrusca. Nel X secolo divenne un’importante civiltà medievale grazie alla posizione strategica, al centro di importanti vie commerciali che portavano a Roma. Da sempre schierata contro Firenze per i domini settentrionali della Toscana, dopo la peste del 1348 iniziò la lenta decadenza della Repubblica di Siena. Nel 1555 la città si arrese di fronte all’esercito di Carlo V che aveva i fiorentini come alleati. Il territorio di Siena divenne un feudo della famiglia Medici di Firenze.

Oggi la città è principalmente celebre in tutto il mondo per il suo Palio che si svolge a Piazza del Campo ogni anno in due date, 2 Luglio e 16 Agosto. Il Palio è la rivisitazione di un’antica Giostra Medievale in cui i cavalli vengono montati “a pelo” e in cui si sfidano le diverse contrade della città.

Molto antica anche la tradizione culinaria della città. Fra le specialità i “pici”, grossi spaghetti fatti a mano, oppure la “ribollita”, una zuppa di verdure e fagioli servita con pane tostato. I vini, prodotti in tutta la provincia, sono celebrati in tutto il mondo come il Chianti, il Brunello di Montalcino o il Vino Nobile di Montepulciano.
Caricamento...