Accedi o Registrati
Orvieto
  • 18/07/2018
  • Valentina
  • To see: town & cities
  • 430
  • 0

Orvieto

L'origine di Orvieto risale ad epoche molto lontane, quando lo scenario geologico che caratterizzava l'intera parte centrale della penisola italiana era quello di una grande distesa d'acqua che con gli anni vide affiorare da questo immenso e unico mare parti di terra.


In queste terre emerse si svilupparono diversi sistemi vulcanici e, con ogni probabilità, la fragorosa azione di alcuni di essi generò sparsi ed enormi ammassi di roccia.

Si ritiene che la rupe su cui oggi si erge la città di Orvieto sia proprio uno di questi grandi ammassi di roccia tufacea scagliato, secondo alcune ipotesi, dal grande cratere che oggi è "riempito" dal vicino Lago di Bolsena e con gli anni erosa e modellata dall'acqua. Studi geologici hanno sottolineato che il materiale che compone la rupe della città è di origine vulcanica ed ha diversi tipi di consistenza, alcuni punti più solidi altri meno solidi.
Ciò ha anche permesso all'uomo di "lavorare" e modificare questi materiali creando delle cavità, come testimoniano oggi la consistente presenza di antiche grotte, cunicoli e pozzi in passato utilizzati come luoghi per il riparo, "butti" e come luoghi per l'allevamento di volatili.




Cerca