Accedi o Registrati
I migliori luoghi dove fare rafting in Umbria
  • 02/03/2019
  • Diego
  • Outdoor activities
  • 501
  • 0

I migliori luoghi dove fare rafting in Umbria

Se siete appassionati delle attività outdoor e degli sport all'aria aperta, l'Umbria è il posto giusto!
In questo articolo andremo ad illustrare i migliori luoghi dove fare rafting in Umbria.
Il rafting coniuga l'avventura e la natura vivendoli da un'altra prospettiva. L'Umbria, grazie alle sue terre ricche di corsi d'acqua e torrenti, si identifica come un territorio assolutamente adatto per praticare questo sport che regala sempre forti emozioni.

Il rafting è uno sport outdoor piuttosto semplice da praticare: è sufficiente saper nuotare, essere in buone condizioni di salute e osservare alcune norme di sicurezza di base.
Il fiume Corno e il fiume Nera, offrono diversi punti in cui praticare il rafting tra il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e la Cascata delle Marmore.

I migliori luoghi dove fare rafting in Umbria

Rafting in Umbria sul Fiume Nera

Il fiume Nera scorre lungo tutta la valle a cui da il nome, la Valnerina.
La Valnerina è caratterizzata da una natura rigogliosa e varia.
Le abbazie, gli eremi e i santuari presenti sul territorio, rappresentano importanti testimonianze della storia che attraversa questa terra.
Non può mancare una vista alla celebre Cascata delle Marmore, la più alta d'Europa con i suoi 165 metri di dislivello.
Se siete inesperti o non sapete nuotare affatto, non è un problema, questo tratto vi permette di provare un'esperienza unica di rafting in Umbria.


Diverse le opportunità che offre questo lungo tratto del Fiume Nera:
Scopri subito come fare Rafting sul Fiume Nera a Scheggino
Scopri subito come fare Rafting sul Fiume Nera ad Arrone
Scopri subito come fare Rafting sul Fiume Nera a Ferentillo

I migliori luoghi dove fare rafting in Umbria

Rafting in Umbria lungo il Fiume Corno Il fiume Corno è un affluente del fiume Nera, amato dagli appassionati di sport che coinvolgono l'acqua perché passa in luoghi dalla natura lussureggiante e incontaminata.
Il rafting sul fiume Corno è ideale per una tranquilla discesa immersi nella natura.
Il tratto nel fiume navigabile è molto tranquillo, ma non per questo meno emozionante.
Il rafting lungo il fiume Corno si divide in due tratti, per una durata di circa 3 ore, percorribili da chiunque, anche da famiglie con bambini!
Spettacolari i paesaggi che si attraversano: le acque di questo fiume scavano profonde gole nella roccia calcarea, formando anguste strettoie, come nello stretto di Biselli.

Scopri subito come fare Rafting sul Fiume Corno

I migliori luoghi dove fare rafting in Umbria

Rafting Marmore in Umbria Una delle location più famose per fare rafting in Umbria è sotto la Cascata delle Marmore.
L'attività si svolge proprio sotto il salto della Cascata più alta d'Europa, dove il fiume Velino si getta nel fiume Nera. In questo tratto il fiume scorre tra le rocce per oltre tre chilometri, formando rapide emozionanti, immersi in una vegetazione rigogliosa e circondati da un paesaggio naturale unico.

Scopri subito come fare Rafting Marmore in Umbria

Una volta indossato l'abbigliamento tecnico, muta in neoprene, salvagente e casco, sarete pronti vivere l'emozione di una discesa in rafting!