Accedi o Registrati
Menù di Natale in Umbria
  • 14/12/2019
  • Miriam
  • Food & wine
  • 281
  • 0

Menù di Natale in Umbria

Pronti per l'abbuffata natalizia?
L'Umbria è una regione ricca di sapori e di antiche tradizioni gastronomiche legate alla terra, al mondo contadino e ai sapori semplici.
Il risultato di un menù umbro è straordinariamente delizioso perché condito con olio extravergine di oliva di qualità eccellente e abbinato a ottimi vini.
Su una tavola di Natale che si rispetti non potrà mancare l'antipasto di salumi tipici, formaggi, pecorini, crostini di patè di olive o di fegatini di pollo.

Menù di Natale in Umbria

Come primo che siano strangozzi, ciriole, manfricoli, pici, umbricelli (piccole varianti della stessa pasta fatta in casa a base di acqua e farina), agnolotti (pasta ripiena) o pappardelle ci sarà un ragù di carne, cinghiale o tartufo, prima del tradizionale brodo con i cappelletti.
In Umbria la tradizione del secondo di carne varia di paese in paese: agnello scottadito o costollette panate, piccione ripieno, cacciagione come faraona alla leccarda o fagiano in salmì...ovviamente accompagnati da salsicce in umido e lenticchie di Castelluccio IGP!
Oltre ai dolci tipici della tradizione italiana non mancheranno il tradizionale Panpepato di Terni, i maccheroni dolci con cannella e noci, le pinoccate Perugine di zucchero fuso, la Rocciata (o attorta Spoletina) il cui ripieno ricorda vagamente lo strudel.